VIVERE CON L’ACQUA ALLA GOLA

LA RISORSA IDRICA È PREZIOSA MA PUÒ DIVENTARE ANCHE UNA MINACCIA. È IL CASO DEL PO, OSTAGGIO DELLE PIENE E DELLA RISALITA DI ACQUA DAL MARE E DI CESENATICO CHE HA COSTRUITO PARATIE CONTRO LE INONDAZIONI

La barriera antisale sperimentale realizzata negli anni ’80 alla foce del Po di Gnocca non è stata risolutiva. L’Autorità di Distretto del Fiume Po ne costruirà un’altra, supertecnologica

Sapore di sale. L’acqua marina è risalita fino a 30 km dal delta, sfruttando soprattutto i bracci secondari del Po

Guarda le video interviste

Lo spettacolare ponte di barche che collega le due sponde del Po di Gnocca

Cesenatico, sistemi di difesa ispirati ai disegni di Leonardo da Vinci per difendersi dalle inondazioni

Percorso obbligato. In caso di piogge pesanti le acque vengono deviate per evitare che danneggino il centro abitato

Guarda le video interviste

Alta ingegneria. L’ingranaggio che fa muovere le porte d’acciaio